OFFERTA BLACK FRIDAY! 🎉 Accedi alla scuola con un piano annuale al 30% di sconto. L’offerta termina tra

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Come creare un blog di cucina e guadagnarci: guida per i principianti

Creare un blog di cucina è estremamente facile e servono solo pochi minuti: segui questa guida passo passo per aprire oggi il tuo nuovo food blog
creare un blog di cucina

Indice dei contenuti

Ami cucinare? Hai sempre sognato di condividere le tue ricette di famiglia con il mondo intero? O magari sei un appassionato di cucina e vorresti trasformare questa passione in un’opportunità di guadagno?

Allora è davvero arrivato il momento di aprire un blog di cucina!

In questo articolo scoprirai come aprire un blog di cucina in pochi minuti e ti guiderò passo passo nel creare il tuo food blog di successo, dove potrai condividere le tue creazioni culinarie con il mondo e trasformare il tuo progetto online in una fonte di reddito.

Pronto ad iniziare questo viaggio emozionante? Allora continua a leggere!

Come creare un blog di cucina in pochi minuti

Per prima cosa dobbiamo aprire il blog di cucina e metterlo online, dopodiché sarai pronto per personalizzarlo e iniziare a scrivere le tue ricette. Vediamo come.

Trova il nome del tuo blog

Il nome del tuo blog di cucina è come la firma della tua firma su ogni piatto che pubblicherai. Deve essere unico, memorabile e rappresentare il tuo stile culinario.

Trovare il nome perfetto potrebbe richiedere un po’ di tempo, ma non scoraggiarti, l’ispirazione arriverà! Prova a pensare a una parola che ti rappresenti, a un ingrediente che ti piace particolarmente o a una metafora culinaria.

Ad esempio, se ami la semplicità potresti chiamare il tuo blog “Cucina Essenziale” oppure, se sei appassionato di spezie, potresti chiamarlo “Il mondo delle spezie”.

Non avere fretta, prenditi il tempo per trovare il nome che ti rappresenti al 100% e che farà risaltare la tua personalità culinaria. Con il nome perfetto, il successo del tuo blog sarà più vicino!

Acquista dominio e hosting

Ora che hai trovato il nome perfetto per il tuo blog di cucina, è il momento di rendere tutto ufficiale acquistando un dominio e un hosting.

Di cosa si tratta? Te lo spiego subito.

Il dominio è l’indirizzo web del tuo blog, come ad esempio “www.ilmiodeliziosoblog.com“, mentre l’hosting è lo spazio sul server dove verranno salvate tutte le tue pagine e i tuoi contenuti.

Per capire meglio il concetto, pensa al tuo blog di cucina come a una casa: l’hosting è il terreno dove verrà costruito mentre il dominio sarà l’indirizzo, la via di questa casa online.

dominio e hosting blog

Ma non preoccuparti: acquistare un dominio e un hosting è semplice e veloce e i prezzi sono davvero bassissimi (parliamo di pochi euro).

La soluzione migliore è senza dubbio quella di utilizzare SiteGround, un provider che ti fornirà sia l’hosting che il dominio che hai scelto.

Entra quindi su SiteGround, scorri la pagina, seleziona il piano StartUp, scegli il tuo dominio e procedi con l’acquisto.

acquistare dominio e hosting wordpress

Tutto qua! Da adesso il tuo nuovo blog di cucina è ufficialmente online.

È arrivato quindi il momento di iniziare a personalizzare il tuo blog così da renderlo graficamente più attraente, più professionale e iniziare finalmente a scrivere tutte le tue deliziose ricette!

Personalizza il tuo sito web

Un blog ben progettato è un po’ come un piatto ben presentato: entrambi attirano infatti l’attenzione e invitano a gustarne il contenuto!

È quindi importante che nel tuo nuovo blog non ci siano solo contenuti incredibili ma è anche importante che siano ben presentati. E questo puoi farlo proprio tramite una grafica accattivante e professionale, che si trasformerà in un’esperienza visiva che colpisce i sensi e invita a scoprire ancora di più dei tuoi contenuti.

Investi quindi un po’ di tempo per rendere il tuo sito web accattivante e facile da navigare, proprio come faresti per preparare un piatto delizioso e presentarlo al meglio.

Scegli quindi un tema (chiamato anche template) che risalti la tua personalità culinaria, carica le tue foto preferite e crea un logo che sia unico e rappresentativo del food blog.

Ci sono diverse opzioni per scegliere il tema perfetto per il tuo blog di cucina. Il modo più semplice è senza dubbio quello di acquistarlo su ThemeForest, uno dei più grandi marketplace di temi per WordPress.

Scegliendo ThemeForest, avrai infatti accesso a una vasta selezione di temi specifici per blog di cucina che ti permetteranno di creare pagine, articoli e ricette senza alcuna difficoltà.

Ma se sei più avventuroso e desideri una soluzione personalizzata, allora puoi creare il layout del tuo sito da zero attraverso un site builder come Elementor, e aggiungere poi il plugin Recipe Card per realizzare esattamente il blog che hai in mente.

Scrivi le tue ricette

Questa è la parte più emozionante di tutto il processo: scrivere le tue ricette!

Siamo sicuri che hai un sacco di prelibatezze culinarie nascoste nella tua cucina che aspettano solo di essere condivise con il mondo.

Immagina di essere un po’ come un cuoco a domicilio, ma invece di preparare i piatti solo per pochi, puoi servire un pubblico enorme proprio grazie al tuo blog

Sii creativo, osa, sperimenta e soprattutto non aver paura di mostrare il tuo stile unico e la tua personalità attraverso le tue ricette.

Ricorda che ogni piatto che pubblicherai sarà come un’opera d’arte culinaria che rappresenterà non solo il tuo piatto ma anche la tua essenza e la tua creatività.

Inizia quindi a scrivere, a condividere i tuoi segreti, le tue ricette e i tuoi ingredienti e vedrai che il tuo blog di cucina diventerà presto un luogo di ispirazione per molte persone.

Promuovi il tuo blog

Per far crescere il tuo blog di cucina e raggiungere un pubblico sempre più vasto, è importante non solo scrivere tante ricette invitanti ma anche promuoverlo in modo efficace.

Pensa al tuo blog come ad una festa in cui vuoi invitare quante più persone possibili: devi far sapere in giro che esiste e che c’è qualcosa di speciale da scoprire e si tratta proprio del tuo food blog!

Pubblica i tuoi articoli sui social media, partecipa a gruppi di cucina online, collabora con altri blogger del settore e fidelizza i tuoi lettori.

Come in ogni festa, l’importante è divertirsi e condividere la passione per la cucina con il mondo!

Come si guadagna con un food blog

Sapevi che ci sono moltissimi modi per guadagnare con un blog di cucina?

Ecco qualche esempio:

  • Attraverso le affiliazioni: promuovi prodotti e guadagna una commissione ogni volta che si genera una vendita. Il settore della cucina offre un vasto mercato per questo metodo di guadagno
  • Crea i tuoi ricettari: crea e vendi libri e ricettari di cucina direttamente sul tuo blog. Questa soluzione è pratica, semplice ed efficace!
  • Aggiungi delle pubblicità sul blog (come ad esempio quelle di Google Adsense) e guadagna per ogni visualizzazione o click sui banner pubblicitari presenti sul tuo blog
  • Stringi partnership con professionisti del settore alimentare, crea post sponsorizzati e guadagna promuovendo locali, prodotti locali, attrezzature, e così via.
  • Collaborazioni: una volta che il tuo blog sarà popolare, altri blog potrebbero offrirti la possibilità di scrivere ricette retribuite, ebook e libri culinari.

Ovviamente, un metodo di monetizzazione non esclude l’altro, anzi. Meglio avere sempre più canali di monetizzazione in modo da poter sempre diversificare le entrate.

Conclusioni

Creare un food blog è come cucinare un piatto delizioso: tutto inizia con la giusta base e poi si può arricchire con spezie e sapori per farlo diventare qualcosa di davvero speciale.

Aprire un blog di cucina è infatti una grande opportunità per esprimere la tua creatività e la tua passione per la cucina e al contempo generare anche un reddito. Con il giusto tema, la giusta tecnologia e la giusta strategia, puoi creare un blog che diventerà un punto di riferimento per tutti gli appassionati di cucina.

Hai bisogno di una guida che ti aiuti a creare passo passo il tuo blog di cucina? Allora entra subito in Blog Academy, la scuola di blogging online. Con le sue lezioni complete e di facile comprensione, puoi imparare come creare un blog di cucina dalle fondamenta, sviluppare una solida strategia e portare il tuo blog al successo.

E la community riservata di Blog Academy è sempre disponibile a rispondere alle tue domande, aiutarti a superare le eventuali problematiche con il tuo blog e sciogliere qualsiasi tuo dubbio.

Ci vediamo nella scuola!

Condividi l’articolo:

Potrebbe interessarti anche: